Tu sei qui

Cattedra d’eccellenza Adalberto Libera

Con l’auspicio di stimolare il dibattito locale, il Consiglio dell’Ordine partecipa da alcuni anni alla promozione della cattedra d’eccellenza intitolata all’architetto Adalberto Libera.
La sua istituzione risale all’anno 2013 ed è stata formalizzata tramite un protocollo d’intesa sottoscritto dall’Università degli Studi di Trento (in particolare in partnership con il corso di Laurea specialistica in Ingegneria Edile/Architettura) con l’Ordine degli Architetti di Trento e con altre importanti istituzioni del territorio.

Cattedra d’eccellenza Adalberto Libera

L’intento, memore e testimone della poliedrica e ramificata esperienza dell’architetto e docente razionalista, è quello di creare una rete di collaborazioni a scala nazionale e internazionale, attraverso un’apertura della didattica al dibattito con la città e con il territorio da un lato e con lo scenario internazionale dall’altro.
Non solo: il supporto dell’Ordine rientra nella volontà di condividere iniziative anche con altri enti legate ai temi dell’architettura e del paesaggio in un’ottica di reciproca valorizzazione degli sforzi per porre l’attenzione al “progetto”. Il titolare della cattedra, infatti, oltre all’attività didattica è invitato a proporre e compartecipare iniziative aperte ai colleghi dell’Ordine locale e alla società civile, siano esse conferenze, workshops, seminari.
La sua assegnazione avviene ogni anno mediante la selezione da parte di una giuria che, a partire dai nominativi segnalati da un apposito comitato, individua il profilo più idoneo.
Dopo gli architetti e paesaggisti João Ferreira Nunes, Maria Giuseppina Grasso Cannizzo e Ana Kuan, la cattedra è stata assegnata per l’anno accademico 2016/17 a Mario Cucinella, attuale curatore del Padiglione italiano alla Biennale di Architettura di Venezia, e per il 2017/18 a FAKT - Office for Architecture, giovane studio berlinese.
Tra le iniziative più significative svolte negli ultimi anni si ricordano, nel 2016, un aperitivo di architettura presso la sede dell’Ordine con Ana Kuan e, lo scorso anno, la conferenza di Mario Cucinella durante la quale l’architetto ha presentato alcuni progetti recenti, analizzandoli approfonditamente. Prossimamente, insieme a FAKT - Office for Architecture avrà luogo un one day workshop relativo alla sperimentazione su varie scale della progettazione.

Cattedra d’eccellenza Adalberto Libera